Antipasti,  Panificio,  Brunch,  Kids Corner,  Family Kitchen,  Ricette vegetariane,  Senza lattosio

La mia brioche senza robot con latte di cocco e Tangzhong

Clicca sulle foto per ingrandirle

MON-PAIN-BRIOCHÉ-BLOG-2

Ciao e benvenuto a te, tutti i nuovi abbonati.

Benvenuti a casa, casa.

Sentitevi liberi di inviarmi le immagini dei vostri successi, a lasciare commenti sul blog, per farmi domande e, naturalmente, per iscrivere i tuoi cari qui per ricevere, Ricette, fotografie, suggerimenti, sorprese e tieniti informato sulle nostre novità.

Clicca sulle foto per ingrandirle

MON-PAIN-BRIOCHÉ-BLOG-4

La mia brioche senza robot con latte di cocco e Tangzhong

 

Laurent, le gérant de https://cookingcity.fr/, (une belle adresse de cours de cuisine à Paris), m’a demandé, je crois en octobre ou novembre 2019, si je connaissais le Tangzhong. « Nathalie, toi qui aime tant le pain et les brioches, renseigne-toi, ça va t’intéresser ».

Comme Laurent, vous vous êtes rendu.e.s compte que j’étais gaga de pâtes levées. Je fonds devant les farines de tous horizons. La mia cucina imprecisa, la collezione poetica e gourmet publié en 2019 et toujours en vente. 😉 en propose (avec et sans gluten).

Laurent est d’origine chinoise et connait bien le Japon. Il n’y a pas de hasard, Le Tangzhong est très lié à ces deux pays.

Me voilà donc, lancée dans la grande Toile en fin d’année dernière, per scoprire Tangzhong (di cui non sapevo nulla fino a quando- era).

Ho realizzato una prima ricetta e condiviso le foto senza spiegazioni in quel momento e con una sola domanda. “E Tangzhong, nel caso?”.

Tornerò da te con altre foto, una seconda ricetta , e con quanto promesso, un articolo , dettagli, suggerimenti e onorato da ciò che ho imparato.

Ho così acquisito la certezza, alcuni allevamenti, altri più vacillanti, e ho ancora alcune domande…

Intraprendi con me questo gustoso viaggio e facciamo una deliziosa sosta nel blog lirico e gourmet.

 

  • Tangzhong viene dall'Asia
  • Alcuni lo paragonano al pane sandwich di Hokkaido , senza mai spiegare se il pane proviene da questa città, si c’est plutôt une farine particulière , un latte specifico o anche il modo di lavorare gli ingredienti che dà il nome a questo panino
  • Il Tangzhong sarebbe originario del Giappone. La ricetta fu adottata dai cinesi e resa famosa da un loro connazionale, Yvonne Chen. Ha pubblicato un libro intitolato Il 65° Dottore del Pane en 2007 e ha reso popolare un metodo conosciuto molti anni fa. Non sono riuscito a trovare una data specifica
  • Più che un metodo, Tangzhong è un ingrediente molto facile da preparare. Effettivamente, è un'aggiunta di farina e acqua, il cui amido diventa gelatinoso quando il composto viene portato a circa 65°
  • Deve essere preparato per almeno 2 ore e mantenuto fresco. Il giorno prima, è meglio
  • Devi seguire una relazione 1/5, tra farina e liquidi (acqua, latte o acqua e latte)
  • Il Tangzhong può essere adattato a molte ricette di prodotti da forno e pasticceria
  • Il Tangzhong da solo non basta per ottenere una bella mollica filante se non si rispetta il 2 lievitare e dare forma all'impasto
  • Christine Ho, anche l'editore del blog di successo Christine's Recipes ha contribuito a pubblicizzare il Tangzhong. sono blog https://it.christinesricepes.com/
  • Puoi ottenere un bel effetto soffice senza un termometro. non ne ho. Se come me, ti manca, appena vedete che il composto si addensa, toglilo dal fuoco, facendo attenzione a non farlo bollire !
  • È ancora chiamato il roux dell'acqua
  • La grande differenza tra una brioche classica e una brioche Tangzhong sta nella preparazione di un impasto di farina e acqua fatto il giorno prima., idealmente. Per me, 3 ore prima per la brioche condivisa a febbraio e marzo su Instagram
  • Per usarlo lo stesso giorno, non refrigerare il Tangzhong, perché funziona a temperatura ambiente
  • Il Tangzhong è quindi un lievito. Definizione di pasta madre di Larouse.fr “Cultura di microrganismi selezionati che vengono introdotti nei prodotti da fermentare (pasta di pane, mosto di birra, eccetera.) per controllare la fermentazione.. Un lievito madre che non diamo da mangiare e al quale non diamo un nomignolo carino.
  • Insomma, il nostro Tangzhong internazionale è sia una tecnica, un metodo, un ingrediente, una forma di pasta madre che permette di ottenere una brioche più ariosa e filante. Si tratta quindi di un impasto a rete glutinosa potenziata che trattiene l'acqua nella mollica e rende più flessibile il pane brioche.. (Non solo lui, tra l'altro)

 

Le mie domande

  • In quale anno questa tecnica, questo mix ha prosperato ?
  • Che differenza, somiglianze e incontri improbabili con il pane di Agege, il pane Kumba , prodotto rispettivamente in Nigeria e Camerun ? Presto le risposte...

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

IL MIO-BRIOCHE-BREAD-BLOG-1

Alla ricetta

Quello che vi serve

Per il Tangzhong

– 125 g di acqua

– 25 g di farina T45 o 55 bio

– che ci dà approssimativamente 145 g di miscela

 

 

 

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

IL MIO-BRIOCHE-PANE-BLOG-3

Per il resto della brioche

– 340 g di farina T45 o 55 bio

– 100 g latte di cocco o acqua tiepida

– 40 g di zucchero di canna (Cabbage identity card)

– 30 g burro o olio non salato

– 9 g lievito di birra secco

– 1 uovo

– 1/2 cucchiaino di sale

– 1 pizzico di zenzero (opzionale)

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

IL MIO-BRIOCHE-BREAD-BLOG-7

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

IL MIO-BRIOCHE-BREAD-BLOG-6

 

 

Realizzazione di ricette

E Tangzhong

Per prepararsi 2 giorni prima, il giorno prima o almeno 2 ore avanti

– In una piccola casseruola, a fuoco medio, mettere 25 g di farina e 125 g di acqua, mescolando continuamente

– Il composto si addenserà e diventerà gelatinoso, un po' come una besciamella, porridge pesante o crema pasticcera. Non ho un termometro io stesso, non importa !

– Non appena il composto si addensa, toglietela velocemente dal fuoco, facendo attenzione a non farlo bollire !

– Film in contatto, se possibile. Lasciare raffreddare e conservare in frigorifero per una notte. Me, L'ho tenuto per due notti. Si manterrebbe anche per qualche giorno in più. Testare.

 

 

Tangzhong

 

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

MY BREAD-BRIOCHED-BLOG-5

 

la brioche

– In una ciotola, mettere il lievito, Latte, precedentemente riscaldato, e lo zucchero mescolate bene con una spatola.

– Aggiungere la farina, sale, e Tangzhong, e 3/4 uovo (il riposo, con un po' d'acqua, servirà per la doratura), quindi impastare con una spatola per 5 minuti

– Infine, incorporare olio o burro fuso, poi ancora a mano o con una spatola 5 minuti

– Olio, imburrate una tortiera e mettetela da parte

– Coprite e lasciate lievitare per un 1 un'ora e mezza al riparo dalle correnti d'aria

– Dopo questo periodo di riposo, degassare l'impasto. Lo faccio con il pugno, 3 soffia ed è buono.

– Quindi tagliare l'impasto 4 parti uguali

– Su un piano di lavoro infarinato, con il suo mattarello, ridurre (sparsi) in lunghezza, piega in tre (3 divani, altro 2 lembi. Lo stesso principio della pasta sfoglia). Ruotare l'impasto di un quarto di giro a sinistra, ridurre (appiattire) ogni parte a forma ovale, circa la lunghezza del tuo stampo. Ripiega di nuovo (longitudinalmente) avvolgere su entrambi i lati quindi arrotolare l'impasto come una lumaca. Devi cercare di tenerlo stretto : la tua striscia non dovrebbe essere in larghezza, più grande del tuo stampo (Una piccola demo su Instagram, titolo, panificio)

– Mettere il primo budino nello stampo riservato. Procéder de la même façon avec les trois autres

Laisser encore pousser (gonfler, monter) pendente 45 minutes à 1 ora

 

Deuxième levée
Dorer la brioche avec le reste de l’œuf battu et enfourner environ 30 a 40 minutes dans un four préchauffé à 170°C (convezione)

Démouler sur une grille et la Laisser complètement refroidir avant de le goûter

Le lait de coco lui apporte un goût parfumé très plaisant… vous m’en direz des nouvelles !!!!

 

 

Clicca sulle foto per ingrandirle

MON-PAIN-BRIOCHÉ-BLOG-8

 

Suggerimenti/Consigli/Varianti

*Dégazer la pâte à brioche pourquoi ?

Pour homogénéiser les alvéoles dans les pâtes levées. L'anidride carbonica prodotta dal lievito e accumulata durante la lievitazione viene espulsa in modo che la mollica sia più regolare

*Per evitare che la brioche si dori troppo velocemente, proteggilo con carta da forno

* Puoi usare la farina d'avena, più ricco di glutine

*Potete anche cuocerla a vapore per una crosta ancora più sottile.. Che non si spezzerà poiché il calore è meno forte rispetto a un pane classico. Vedi questo articolo : https://www.envoleesgourmandes.com/2020/04/mes-12-astuces-pour-reussir-votre-pain-maison-a-tous-les-coups/ n 8

 

 

 

IL MIO-BRIOCHE-PANE-BLOG-3

 

qualche lettura

https://en.christinesrecipes.com/

https://lalignegourmande.fr/brioche-tang-zhong/

https://bestofd.fr/tangzhong-la-methode-asiatique-pour-des-pains-et-brioches-au-moelleux-incomparable/

 

 

Nathalie Brigaud Oum

Autore del La mia cucina imprecisa. Per comprarlo,

- Cliccare https://envoleesgourmandes.wixsite.com/envoleesgourmandes/livre

- https://www.bmkparis.com/

- https://www.fnac.com/Mon-impecis-de-cuisine-et-si-la-boulangerie-la-patisserie/a13936767/avis

– Studio Nubya Nancy

https://www.facebook.com/pages/category/Apparel—Clothing/Le-Studio-Nübya-Concept-Store-Ethnique-105573910825674/

– Fnac del Forum des Halles

– Fnac de Cergy

– Fnac di Saint-Lazare

– Fnac des Ternes

– Libreria dell'appetito

– Libreria per viaggiatori

 

 

capocuoco

Creazione della ricetta

laboratori

Consultazione culinaria

insegnamento

aziende, ristoratori, scuole, speciale ?

In Francia o altrove nel mondo ?

Contatto

envoleesgourmandes@gmail.com

 

Grazie.

 

 

 

 

6 Commenti

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.